Responsabile scientifico: Severina Parodi

Ricerca, lemmatizzazione e immissione dati: Raffaella Setti

Questa sezione della Fabbrica dell'italiano dedicata alle raccolte lessicali che il principe, poi cardinale, Leopoldo de' Medici aveva compilato, a partire dal 1650, coll'intento di arricchire la terza impressione del Vocabolario degli Accademici della Crusca (Firenze 1691) della terminologia di arti e mestieri poco rappresentata nei testi letterari, fonte primaria delle opere lessicografiche della Crusca. Le numerose e variegate liste di parole, individuate tra le moltissime carte dell'Archivio storico dell'Accademia nel lontano 1975 dall'accademica Severina Parodi che ne ha curato l'inventario (Inventario delle carte leopoldiane, a cura di Severina Parodi, Firenze, Accademia della Crusca, 1975) e ne ha realizzato una trascrizione diplomatica, sono state riordinate, lemmatizzate, sottoposte a riscontri in vocabolari coevi, successivi e di terminologia speciale e sono adesso disponibili in veste informatizzata, quindi facilmente consultabili. 

Biografia di Leopoldo de' Medici

Leopoldo e la Crusca

Criteri di compilazione del lessico enciclopedico leopoldiano

Per maggiori informazioni o per suggerimenti biblioteca@crusca.fi.it